CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

 

 

 

 

Il presente contratto disciplina le modalità d’uso della piattaforma di gestione documentale della società Inlumia S.r.l.

 

Procedendo con la registrazione il cliente accetta le condizioni generali e si impegna ad osservarne le disposizioni nella loro integrità e senza eccezioni. Invitiamo a leggere il presente documento con la dovuta attenzione.

 

 

 

1. Definizioni

 

I termini indicati al singolare includono il plurale e viceversa; i termini che denotano un genere includono l’altro genere.

Ai fini del presente contratto, tutti i termini non altrimenti definiti, avranno il significato loro attribuito di seguito, e precisamente:

 

Abbonamento: periodo minimo di durata della licenza d’uso.

 

Account – Insieme di funzionalità attribuite al Cliente attraverso la registrazione.

 

Canone – L’importo dovuto al Fornitore per l’uso del Programma nel periodo di Abbonamento.

 

Cliente – la persona fisica o giuridica che acquista una licenza d’uso sul Programma.

 

Contratto o Condizioni Generali – l’accordo tra Cliente e Fornitore che disciplina l’uso del Programma come meglio specificato in Oggetto.

 

Contenuti – immagini, loghi, dati, file di testo, file audio, file video, informazioni, programmi, grafica, che il Cliente oppure un Utente finale da lui autorizzato gestisce attraverso il Programma.

 

Credenziali di autenticazione – username e password generate dal Cliente per accedere ed utilizzare la Piattaforma. Le credenziali di autenticazione sono associate ad una singola utenza. Ogni utenza ha diritto ad un accesso individuale alla Piattaforma.

 

Documentazione – la descrizione generale del Software e le informazioni, inclusi i video, che il Fornitore rende disponibili sul Sito e che descrivono le funzionalità e le modalità d’uso del Programma.

 

Fornitore o Provider: La società Inlumia S.r.l., autore e titolare dei diritti esclusivi di utilizzazione economica del Software All4Brand.

Programma, Software o Piattaforma - il software applicativo utilizzato dal Cliente su licenza tramite collegamento al Sito www.all4brand.com.

 

Sito – www.all4brand.com

 

Spazio dedicato - spazio di memoria ad uso esclusivo del Cliente su server messi a disposizione dal Fornitore.

 

Uso Autorizzato – il livello di autorizzazione all’uso del Programma. Il livello potrà essere misurato in termini di Utenti finali che accedono alla Piattaforma e di estensione dello Spazio dedicato.

 

Utente finale – la persona fisica o giuridica che accede alla Piattaforma utilizzando un nome utente ed una password forniti dal Cliente ed associati ad un Account

 

 

 

2. Informazioni societarie

 

Il Software All4Brand e le sue funzionalità sono offerti da Inlumia S.r.l., con sede legale in Via Urbano III, 2 Milano, Partita IVA 09392400967, capitale sociale 8.000,00 Euro proprietaria e titolare esclusiva del Sito all4brand.com e del relativo nome a dominio.

 

 

 

3. Oggetto

 

Il presente Contratto ha ad oggetto la concessione in licenza d’uso a titolo oneroso del Programma di gestione documentale All4Brand. La licenza d’uso è personale, non trasferibile, non esclusiva, non cedibile e a tempo determinato, fatto salvo quanto diversamente previsto nel prosieguo del Contratto. Il Programma permette al Cliente di raccogliere, salvare, catalogare, organizzare, ricercare, identificare, gestire, condividere e trasferire Contenuti digitali in modalità cloud.

 

 

 

4. Modalità di acquisto e pagamenti

 

Per attivare la licenza, il Cliente dovrà registrare un Account ed effettuare il pagamento dell’importo previsto nel modulo d’ordine. La registrazione ed il pagamento del Canone potranno avvenire soltanto previa accettazione delle presenti condizioni contrattuali. In fase di registrazione, il Cliente si impegna a comunicare dati veri e corretti ed a mantenerli sempre aggiornati, incluso il proprio indirizzo di posta elettronica, al fine di consentire al Fornitore di confermare l’avvenuta conclusione del Contratto. Il pagamento del Canone tramite carta di credito, Paypal o bonifico bancario dovrà avvenire in via anticipata al momento stesso di perfezionamento dell’ordine. Il corrispettivo si intenderà al netto di eventuali costi ulteriori e tasse (a titolo esemplificativo IVA, costi di transazione addebitati dal proprio istituto bancario). L’Abbonamento all’uso del Programma avrà inizio soltanto a pagamento avvenuto. Una volta ultimato il pagamento non sarà possibile recedere ed ottenere il rimborso di quanto versato. Il Fornitore ha facoltà di sospendere, senza preavviso, l’utilizzo del Programma e di revocarne la licenza d’uso qualora si verifichi una condizione di morosità del Cliente derivante dal mancato pagamento del Canone. La licenza verrà riattivata soltanto in caso di prosecuzione del pagamento.

 

 

 

5. Durata e recesso

 

La licenza d’uso del Programma dovrà essere acquistata sottoscrivendo un Abbonamento della durata minima 12 (dodici) mesi al termine dei quali si intenderà automaticamente rinnovata per un periodo equivalente, fatta salva la possibilità di disdire la licenza disattivando il proprio Abbonamento prima della scadenza. In caso di disdetta il Cliente avrà l’onere di rimuovere tutti i Contenuti entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla cessazione dell’Abbonamento. Qualsiasi estensione della licenza sarà soggetta alle condizioni ed ai Canoni in vigore al momento del rinnovo.

 

È esclusa espressamente la facoltà del Cliente di recedere dal Contratto anticipatamente rispetto alla scadenza del periodo di Abbonamento. Nel caso in cui il Cliente decida di disattivare con anticipo il proprio Account o faccia una richiesta al Fornitore in tal senso, non avrà diritto alla restituzione, neanche parziale o pro quota, del Canone di abbonamento.

 

Si tiene a precisare che l’acquisto di una licenza d’uso del Programma comporta la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale la cui esecuzione avverrà al momento stesso della conclusione del Contratto. Pertanto, anche qualora il Cliente rivesta la qualifica di consumatore, in conformità a quanto previsto dall’art. 59 lettera o) del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, accettando il Contratto il Cliente acconsente alla sua esecuzione immediata nella consapevolezza che la stessa comporterà la perdita del diritto di recesso.

 

 

 

6. Periodo di prova

 

Il Fornitore, a propria discrezione, potrà mettere a disposizione del Cliente a titolo gratuito una versione di prova del Programma per un periodo massimo di 30 (trenta) giorni, non prolungabile né rinnovabile. Qualora non venga sottoscritto un Abbonamento entro la scadenza del periodo di prova, le funzionalità del Software verranno disattivate ed il Cliente avrà 7 (sette) giorni di tempo per scaricare i Contenuti. Il Cliente riceverà una e-mail con cui gli verrà comunicata l’imminente scadenza del periodo di prova. Resta inteso che il Cliente potrà in qualsiasi momento, durante il periodo di prova, pagare i diritti relativi alla licenza del Programma acquistando un Abbonamento.

 

 

 

7. Modalità d’uso e funzionalità del Programma

 

Oltre all’uso del Programma il Cliente avrà a disposizione uno Spazio dedicato su server nel quale poter caricare Contenuti e definire i livelli di accesso alla Piattaforma per ciascun Utente finale nei limiti dell’Uso Autorizzato. Si tiene a precisare che il Provider non è un fornitore di servizi di hosting e la concessione in uso di uno spazio virtuale è meramente strumentale all’uso del Programma e delle sue funzionalità, nell’ottica di mettere a disposizione del Cliente quegli strumenti tecnologici funzionali ad una migliore gestione dei propri Contenuti. Per questo motivo, nonostante il Provider adotti un sistema di back-up dei Contenuti e si impegni ad implementare misure di sicurezza idonee a proteggerli, il Cliente sarà comunque tenuto ad effettuare il back-up completo dei dati immessi e conservati nello Spazio dedicato dell’infrastruttura, anche per conto dei propri Utenti finali. Il Fornitore sarà unicamente responsabile di compiere ogni ragionevole sforzo per cercare di recuperare attraverso la procedura di backup i dati persi o danneggiati. Il Fornitore offre la possibilità di scegliere tra diversi piani di Abbonamento, come meglio specificato sulla home page www.All4Brand.com. Il Provider si impegna a mettere a disposizione del Cliente il Programma nel periodo di Abbonamento per l’uso concordato e le finalità specificate nella Documentazione ed indicate nel Sito adoperando ogni ragionevole sforzo per rendere la Piattaforma All4Brand disponibile 24 ore al giorno, sette giorni su sette, fatto salvo il caso di manutenzione programmata della Piattaforma previa comunicazione al Cliente con preavviso di almeno 24/48 ore rispetto all’avvio della attività di manutenzione. Sarà onere del Cliente informare a sua volta i propri Utenti finali rispetto a possibili interruzioni dovute ad attività di manutenzione.  In fase di registrazione dell’Account, il Cliente potrà creare le Credenziali di autenticazione composte da nome utente (indirizzo email completo) e password che potranno essere utilizzate soltanto dal Cliente. Il Cliente potrà a sua volta generare delle Credenziali di autenticazione per gli Utenti finali cui intende concedere l’uso del Programma. Dovrà inoltre conservare le Credenziali di autenticazione con la massima riservatezza impegnandosi a non trasferire a terzi le password necessarie all’uso del Programma, garantendo anche per gli Utenti finali a cui concede l’uso del Programma e rispondendo della mancata custodia delle stesse da parte degli Utenti finali. Il Cliente sarà pertanto responsabile della mancata conservazione delle Credenziali di autenticazione da parte degli Utenti finali. Il Fornitore si riserva il diritto di eseguire tutte quelle modifiche tecniche al Programma che siano funzionali alla corretta esecuzione del presente Contratto o ad eventuali miglioramenti del Programma.

 

 

 

8. Responsabilità del Cliente

 

Il Cliente è consapevole che il Provider non fornisce l'accesso alla rete internet ed è responsabilità del Cliente procurarsi la tecnologia necessaria all’uso del Programma. Quest’ultimo, pertanto, sarà responsabile dell'eventuale non corrispondenza della connettività alle caratteristiche tecniche del Programma o per eventuali malfunzionamenti derivanti dalla mancanza di tecnologia necessaria ad accedere alla Piattaforma, incluso l’hardware ed una adeguata connessione internet. Il Fornitore non controlla il trasferimento dei dati attraverso le reti di telecomunicazione, incluso internet e declina ogni responsabilità in merito. Preme evidenziare che il Provider non ha accesso e non visualizza i Contenuti, lasciando piena autonomia di gestione al Cliente. Il Fornitore non svolge alcuna attività di sorveglianza o controllo preventivo sui Contenuti, pertanto in caso di segnalazioni in merito a presunte violazioni dei diritti di proprietà intellettuale di terzi, o riguardo possibili Contenuti diffamatori o comunque illeciti, il Cliente si impegna a dare pronto riscontro a richieste di chiarimenti provenienti dal Fornitore o da terzi comunicando celermente tutte quelle informazioni utili a valutare se la segnalazione sia fondata o meno. La valutazione sulla liceità o meno dei Contenuti avverrà ad insindacabile giudizio del Fornitore il quale potrà intimare al Cliente di rimuovere immediatamente i Contenuti segnalati, e comunque entro e non oltre giorni 10 (dieci) dal ricevimento della richiesta. In caso di inerzia o mancata rimozione, il Provider procederà direttamente alla loro cancellazione, restando impregiudicati gli ulteriori rimedi di cui al presente articolo, quali la sospensione della licenza d’uso sul Programma e la risoluzione del Contratto.

 

 

 

9. Uso corretto del Programma e risoluzione

 

La licenza permette l’uso del Programma da parte di un numero limitato di Utenti finali. L’Uso Autorizzato, incluso il numero massimo di Utenti finali che potranno utilizzare il Programma, verrà definito direttamente in fase di conclusione dell’ordine in base all’Abbonamento prescelto. L’uso del Programma per finalità illecite è proibito. il Cliente garantisce che si asterrà dal compiere le seguenti condotte:

 

  • Utilizzare il Programma per caricare o trasmettere materiale illecito, illegale, offensivo, diffamatorio;
  • Impiegare il Programma per attività di spamming o fishing, tentare di danneggiare sistemi informatici altrui, attacchi informatici, offendere, minacciare o impedire ad altri Clienti di usufruire del Programma;
  • Concedere l’uso del Programma a terzi diversi dagli Utenti finali autorizzati e senza approvazione del Fornitore;
  • Utilizzare il Programma o effettuare la registrazione impiegando email anonime o temporanee;
  • Utilizzare il Programma in modo da eccedere i limiti di memoria disponibile nello Spazio dedicato;
  • Comunicare al Fornitore dati non corretti e non veritieri;
  • Effettuare accessi non autorizzati o utilizzare il Programma con credenziali non proprie;
  • Trasmettere virus, worm, Trojan Horse o altri programmi dannosi;
  • Caricare o trasmettere Contenuti a carattere diffamatorio, calunnioso, minaccioso, contrario all’ordine pubblico o al buon costume;
  • Caricare o trasmettere Contenuti che violino i diritti di proprietà intellettuale, segreti commerciali, marchi, brevetti o altri diritti di terzi;
  • Caricare o trasmettere Contenuti comunque in conflitto con le disposizioni normative e/o regolamentari applicabili;
  • Rivendere o permettere la rivendita o distribuzione della licenza;

 

Il Fornitore si riserva la facoltà di sospendere l’utilizzo del Programma qualora:

 

  • venga reso edotto ovvero prenda conoscenza in altro modo della violazione di uno o più divieti sopra indicati;
  • sia stata avanzata espressa richiesta in tal senso da un organo giurisdizionale o amministrativo competente in materia in base alle norme vigenti.

 

Nelle ipotesi di cui sopra, il Fornitore provvederà a comunicare a mezzo posta elettronica al Cliente le motivazioni dell’adozione dei provvedimenti ivi stabiliti, ed avrà facoltà di risolvere il Contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., senza alcun preavviso e senza per questo essere tenuto ad alcun risarcimento e fatta salva ogni altra azione di rivalsa nei confronti del responsabile delle violazioni. A seguito della sospensione o risoluzione resta salvo ogni altro diritto del Fornitore tra cui, a mero titolo esemplificativo, il diritto ai Canoni già maturati e al risarcimento di ogni ulteriore danno derivante dal non corretto adempimento da parte del Cliente. La risoluzione del Contratto implicherà la cessazione, anche senza preavviso, della licenza d’uso del Programma. Il Cliente si obbliga a tenere indenne il Fornitore da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali che dovessero essere sostenute dal Fornitore quale conseguenza della violazione, anche se commessa da uno o più Utenti finali, delle disposizioni sopra elencate o comunque derivanti da uso del Programma non conforme agli obblighi assunti e alle garanzie prestate dal Cliente con l’accettazione del presente Contratto. Durante il periodo di sospensione, il Cliente sarà comunque tenuto a pagare i costi sopportati dal Fornitore per l’attività di memorizzazione dati. Nessuna richiesta di risarcimento danni potrà mai essere avanzata dal Cliente nei confronti del Fornitore a seguito di quanto specificato nei commi precedenti.

 

 

 

10. Utenti finali e clausola di manleva

 

Il Cliente garantisce e si impegna a far sì che gli Utenti finali utilizzino il Programma in conformità al presente Contratto, rimanendo comunque responsabile, ai sensi dell’art. 1381 del Codice Civile, dell’osservanza da parte di detti soggetti delle Condizioni Generali. Sarà quindi compito del Cliente fare in modo che gli Utenti finali a cui verrà concesso l’uso del Programma rispettino le presenti condizioni di licenza, i limiti d’utilizzo del Software e che gli stessi si astengano dal porre in atto le condotte indicate all’articolo 9 “Uso corretto del Programma e risoluzione”. Nell’ipotesi in cui il Cliente venga a conoscenza di un utilizzo del Programma da parte dell’Utente finale non conforme alle condizioni di licenza o di una violazione da parte di quest’ultimo di una qualsiasi delle presenti Condizioni Generali, dovrà provvederà direttamente e senza ingiustificato ritardo a sospendere l’accesso dell’Utente finale ai Contenuti ed alla Piattaforma. Il Cliente accetta di manlevare e tenere indenne il Provider da qualsiasi pretesa o richiesta di risarcimento danni scaturita da un uso del Programma non conforme al presente Contratto.

 

 

 

11. Partner commerciali

 

Il Fornitore ha concluso accordi commerciali con alcune società o liberi professionisti (denominati di seguito “Partner commerciali”) al fine di promuovere e lanciare sul mercato il Programma. Resta inteso che tali Partner commerciali rimangono soggetti separati ed indipendenti rispetto al Fornitore e quest’ultimo non è responsabile delle loro azioni o dichiarazioni né di obbligazioni che essi abbiano assunto nei confronti del Cliente per eventuali prodotti o servizi che essi forniscono sulla base di propri accordi. I Clienti che verranno a conoscenza del Programma attraverso un Partner commerciale dovranno comunque procedere con l’accettazione delle presenti condizioni di licenza direttamente con il Fornitore attraverso la creazione di un Account sul sito All4Brand. I Partner commerciali non sono autorizzati a concedere il Programma in licenza d’uso.

 

 

 

12. Garanzie

 

Fatto salvo quanto previsto da disposizioni inderogabili di legge, il Fornitore non presta alcuna garanzia in merito all’idoneità del Software rispetto ad uno scopo particolare, limitandosi a garantire la rispondenza del Programma alla descrizione e alle specifiche illustrate nella Documentazione. Nonostante il Fornitore si impegni a compiere ogni ragionevole sforzo per far sì che il Programma sia disponibile 24 ore al giorno 7 giorni su 7, tuttavia non potrà garantire che il Programma sia privo in assoluto di errori o che lo stesso non possa subire interruzioni nel corso del suo funzionamento.

 

 

 

13. Limitazione di responsabilità

 

Fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, la responsabilità totale del Fornitore per tutte le richieste di risarcimento danni avanzate dal Cliente a qualsiasi titolo non potrà comunque eccedere una somma pari all’importo del Canone corrisposto dal Cliente per l’uso del Programma. Il Cliente è consapevole ed accetta che il Fornitore non esercita alcun controllo sull’utilizzo del Programma e di conseguenza non potrà essere ritenuto responsabile di un eventuale uso illegale, fraudolento da parte del Cliente o degli Utenti finali. Il Provider non effettua alcun controllo preventivo o a posteriori sui Contenuti, siano essi offensivi, calunniosi, osceni o a qualsiasi titolo illegali. Fatto salvo quanto previsto da disposizioni inderogabili di legge, il Fornitore non risponde di abusi, reati o violazioni dei diritti di proprietà intellettuale causati dai Contenuti, dall’uso del Programma o dall’incapacità di usarlo da parte del Cliente o dell’Utente finale, o da un accesso non autorizzato al Programma.

 

Fatto salvo quanto previsto da disposizioni inderogabili di legge, il Fornitore esclude espressamente qualsiasi responsabilità per ritardi o inadempienze imputabili al Cliente o comunque non causate dal Fornitore, ad esempio dovuti a difettosa ricezione e trasmissione dei dati attraverso la connessione sulla quale si appoggerà il Programma. Le parti si danno reciprocamente atto che il Fornitore non ha alcun potere in relazione alla tipologia di Contenuti e al loro significato e non effettua sugli stessi alcun controllo o verifica, e quindi, non ha alcun modo di conoscere o modificare i Contenuti conservati, né di verificarne eventualmente la correttezza sostanziale. Pertanto, il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile di alcuna conseguenza pregiudizievole, di carattere penale, civile o fiscale, in cui dovesse incorrere il Cliente o l’Utente finale in ragione dei dati forniti e del contenuto (illegale, erroneo e/o incompleto) dei documenti o file conservati.

 

 

 

14. Proprietà intellettuale

 

Il Software e lo Spazio dedicato, inclusa la relativa Documentazione, vengono concessi in uso al Cliente per un tempo determinato, ma restano di esclusiva proprietà del Provider e/o dei suoi fornitori. È fatto espresso divieto al Cliente di concedere a sua volta in licenza, rivendere, trasferire, assegnare o distribuire il Software a terzi, di assemblare o compilare a ritroso, o in altro modo tradurre il Programma. Gli Utenti finali potranno utilizzare il Programma esclusivamente su autorizzazione del Cliente e nelle modalità e nei limiti stabiliti dal Contratto, dal tipo di Abbonamento prescelto e dall’Uso Autorizzato. Il Cliente resterà unico proprietario e responsabile dei Contenuti caricati o comunque trasmessi e gestiti attraverso il Programma. Il Cliente non concede al Provider alcun diritto sui Contenuti che resteranno nella piena titolarità del Cliente, fatto salvo il diritto del Provider a disporre degli stessi unicamente nei limiti di quanto strettamente necessario a permettere il corretto funzionamento del Programma.

 

 

 

15. Cessazione della licenza

 

Per cessazione della licenza si intende l'impossibilità definitiva di usufruire del Programma e dello Spazio dedicato. In caso di cessazione della licenza a causa di risoluzione o mancato rinnovo del presente Contratto, i Contenuti verranno eliminati dai server entro e non oltre giorni 14 (quattordici) senza possibilità di un loro recupero. A partire dalla data di cessazione il Cliente potrà unicamente effettuare il download dei dati memorizzati o rimuoverli. Per questa ragione il Cliente si impegna, anche per conto dei propri Utenti finali, a rimuovere o recuperare tutti i Contenuti entro l’anzidetto termine.

 

 

 

16. Cessione del Contratto

 

Il Cliente non potrà cedere, in tutto o in parte, il presente Contratto senza il preventivo consenso scritto del Fornitore.

 

 

 

17. Modifiche al contratto

 

Il Fornitore si riserva il diritto, per ragioni tecniche o commerciali, di apportare modifiche alle clausole del presente Contratto, comunicando le eventuali variazioni ai Clienti con preavviso di 30 giorni. Qualora il Cliente decida di non accettare le predette variazioni, potrà recedere dal Contratto notificando tale volontà al Fornitore entro e non oltre 30 (trenta) giorni di preavviso dal ricevimento della comunicazione. In caso di recesso il Fornitore avrà comunque diritto ai corrispettivi maturati per la licenza del Programma sino al giorno di efficacia del recesso.

 

Il Cliente acconsente a ricevere eventuali comunicazioni e preavvisi all’indirizzo di posta elettronica comunicato in fase di registrazione.

 

 

 

18. Dati personali

 

Il Cliente è il solo ed esclusivo titolare del trattamento dei dati personali eventualmente caricati e trattati attraverso l’uso della Piattaforma; questi, pertanto, si impegna ad ottenere tutti i consensi necessari all’utilizzo del Programma ed al trasferimento di eventuali dati sull’infrastruttura messa a disposizione dal Fornitore manlevando e tenendo indenne quest’ultimo da qualsivoglia azione, pretesa o danno avanzata da terzi in relazione a violazioni della normativa in vigore in materia di trattamento di dati personali da parte del Cliente.

 

 

 

19. Comunicazioni tra le parti

 

Tutte le comunicazioni del Cliente al Fornitore relative all’uso del Programma oggetto del presente Contratto dovranno pervenire al seguente indirizzo email: assistenza@all4brand.com

 

Eventuali comunicazioni e preavvisi saranno inviati all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente in fase di registrazione.

 

 

 

20. Legge applicabile e risoluzione delle controversie

 

Per la risoluzione di ogni controversia concernente la validità, l'interpretazione, l'esecuzione e la risoluzione del presente Contratto sarà applicata la legge italiana. In aggiunta alle clausole del presente Contratto, qualora il Cliente rivesta la qualifica di consumatore, troveranno applicazione le disposizioni imperative del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“codice del consumo”). Le parti si impegnano a devolvere qualsiasi controversia, nei limiti della legislazione applicabile, alla giurisdizione del foro di Milano. Qualora il Cliente rivesta la qualifica di consumatore ai sensi del codice del consumo, il foro competente a decidere di eventuali controversie sarà quello di sua residenza.

 

 

 

 

 

Inlumia S.r.l., Sede legale Via Urbano III, 2 Milano

Partita IVA e Codice Fiscale: 09392400967;

Iscritta al Registro delle Imprese di Milano, Numero iscrizione 2088194

Capitale Sociale 8.000,00 Euro

 

 

 

Company

All4Brand è un prodotto di Inlumia S.r.l.

 

Inlumia srl - sede legale Via Urbano III, 2 Milano.

P.Iva e C.F. 09392400967 - C.S. Euro 8.000

PEC inlumia@pec-legal.it - REA MI - 20881944

Via Stefanardo da Vimercate, 28 - 20128 Milano

Social

Copyright © 2017 All4Brand. All Rights Reserved. Made in Italy, design in Milan. Beta version.

Company

All4Brand è un prodotto di Inlumia S.r.l.

 Inlumia srl - sede legale Via Urbano III, 2 Milano.

P.Iva e C.F. 09392400967 - C.S. Euro 8.000

PEC inlumia@pec-legal.it - REA MI - 20881944

Via Stefanardo da Vimercate, 28 - 20128 Milano

Rules

Social

Copyright © 2017 All4Brand. All Rights Reserved.

Made in Italy, design in Milan. Beta version.